RSS

Una vita per la SNAI

Volevo vincere alla SNAI 
Volevo rifarmi di tutti i miei guai, 
da una vita in sordina 
a un’avvenire tutto in vetrina! 

Volevo diventar Gheddafi 
abitar sui motoscafi 
guardie scelte con i pettorali 
vestirmi come un rastafari, ma… 

non lo divenni mai. 

Così avrei comprato tutto 
dall’Unicredit al Siena Calcio, 
dalle uova con il prosciutto 
al caviale nel narghilè! 

Sarei diventato stronzo 
col cellular di bronzo 
una limousine alta un palazzo 
nudo a Chicago senza imbarazzo, ma… 

non lo divenni mai. 

Una vita per la Snai 
Circolo del Biliardo altro che Dubai 
una vita per la Snai 
fisso il cielo come un moai… 

Gol No Gol no Gol 

E adesso che sono pensionato SNAI 
non reggo più il gioco, vado avanti a tocai 
sono finito sul serio in vetrina 
accendo e spengo i monitor sull’ippica…. 

Fisso il culo a tutti i cavalli 
gli scommetitori negli intervalli 
le mie mani son piene di calli 
non tocco un euro da ventanni, ma… 

non lo divenni mai. 

Una vita per la Snai 
Circolo del biliardo altro che Dubai 
una vita per la Snai 
più fedele di un guerrier masai. 

Gol No Gol no Gol 

con l’handicap con l’handicap 
Risultato Esatto Risultato Esatto… (231)

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>